HORA! Artigianato e tecnologia un design sostenibile

Da quando nel 2015 la designer Barbara Bottazzini ha dato vita al suo laboratorio creativo HORA, di strada ne ha fatta tanta. Sicuramente anche tu su qualche rivista avrai spesso visto le sue produzioni, arredamento o complementi con il noto asterisco o la chiocciolina che caratterizzano una parte della produzione di HORA. Questo articolo vuole presentarti chi ha dato vita a questi prodotti e la mission che sta dietro a questa bella azienda.

Alla Milano Design Week 2017, Barbara partecipa dopo essere stata selezionata con il suo sgabello STOBLE. Grande riconoscimento per una designer che ha come obiettivo soprattutto il connubio tra una produzione artigianale che possa avvalersi anche della tecnologia nelle sue produzioni. Il valore di chi crede nel territorio e vuole promuoverlo e valorizzarlo anche atrtraverso una rete di collaborazioni e di produzioni ad hoc e sempre di edìstrema qualità.

E’ cos’ che in quel di Concorezzo (Monza), Barbara Bottazzini riesce a dar via al suo sogno. Una creazione di elementi di arredo che spaziano dall’arredo, alla ceramica al tessile, come ben specifica nel suo sito HORA “che realizza oggetti per il vivere quotidiano coniugando artigianalità e tecnologie innovative, passione per il design e sostenibilitàUn attento controllo di tutta la filiera produttiva, rispetto per le materie prime e sviluppo responsabile del lavoro: sono questi gli ingredienti che rendono ogni prodotto Hora un’esperienza unica, 100% made in Italy.

Arredamento

Da questa splendida idea nascono elementi come STOBLE, il già citato sgabello che è anche uno tavolino, ma può essere anche un comodino o un piano di appoggio per lavorare con il notebook. Realizzato con struttura in due diverse essenze bamboo o toulipier entrambe certificate. Cuscino in ecopelle.

Tessile

Per il tessile i cuscini PILLO hanno avuto grande fortuna su tante riviste di arredamento e certamente li avrai notati anche tu. Hanno dimesione 48×48 e 45×30 cm e sono realizzati in cotone italiano. L’artigianalità della produzione e del tessuto in questo caso si coniuga con la tecnologia utilizzata per il taglio dei decori da applicare sui cuscini. Mentre l’imbottitura è realizzata in ottica eco grazie al riciclaggio di bottiglie in PET.

Pillow-W-R-48 HORA! Artigianato e tecnologia un design sostenibile
Immagini via horadesign.it
PILLOW-HORA HORA! Artigianato e tecnologia un design sostenibile
Immagini via horadesign.it

 

Oggettistica

Bellissimi anche i contenitori JAR cilindrici, realizzati in ceramica cotta ad alte temperature e realizzato completamente a mano. JAR in realtà nasce come contenitore da cucina, con il suo coperchio, ma data la decorazione con asterisco e chiocciola, trova sicuramente ottima collocazione sulla scrivania dei tuoi figli ( e un domani potrai sempre “riciclarlo” in cucina 😉 ). Realizzato in 5 misure e in tre colorazioni diverse, troverai sicuramente quella che fa al caso tuo. Oppure BUART16 il portaoggetti di forma quadrata misure 16×16 cm, tre colorazioni differenti, laccato con vernici all’acqua e decorato con elementi in plexiglas tagliato a laser.

HORA-Jar-Top HORA! Artigianato e tecnologia un design sostenibile
Immagini via horadesign.it
Buat_6484 HORA! Artigianato e tecnologia un design sostenibile
Immagini via horadesign.it

 

 

Conclusioni

Per concludere,  va fatto un appunto. Quando si tratta di ottimo design e altissima qualità, noi italiani continuiamo ad essere ancora ben posizionati nel mondo grazie a persone come Barbara Bottazzini e alle aziende artigiane delle quali si avvale.

Un invito, questo, a riflettere sempre sulla qualità di quello che acquistiamo.

Puoi acquistare i prodotti di HORA  direttamente dal sito QUI , dai seguenti RIVENDITORI, oppure puoi trovarli su AMAZON.

 

Vuoi lasciare un commento? Scrivi qui

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: