Come scegliere il colore delle pareti

Scegliere il colore delle pareti della nuova cameretta è un’operazione che può risultare ardua. Un conto è immaginare il colore, un altro è dover trovare la tonalità esatta nella cartella colori delle varie aziende produttrici di pitture murali. Da una ditta produttrice all’altra, i colori cambiano completamente e i toni di colore sono davvero tantissimi e con variazioni quasi impercettibili ad un occhio non allenato. In breve tempo ci si può trovare travolti dalle infinite sfumature di colore e incapaci di scegliere!

 

Quale colore per le pareti

Se la tua idea è quella di creare nella cameretta delle combinazioni (esempio, colorare solo alcune pareti, realizzare strisce o altro), il compito diventa ancora più difficile.

Riuscire ad abbinare i  colori scegliendo un accostamento che ti convinca e che al contempo risulti armonioso e piacevole diventa davvero complicato. Ma non scoraggiarti.

Anch’io mi ritrovo a fare queste scelte complesse con l’ansia di sbagliare.  Puoi aiutarti utilizzando un generatore di palette. In rete ne puoi trovarne molti, alcuni utilizzabili solo da pc e altri da installare su smartphone. Ma quelli che più mi piacciono sono quelli che ti sto per proporre.

Riuscire ad abbinare i  colori scegliendo un accostamento che ti convinca e che al contempo risulti armonioso e piacevole diventa davvero complicato. Ma non scoraggiarti.

 

L’ App che ci aiuta nella scelta del colore

sikkens-app-1 Come scegliere il colore delle pareti
Credit: Sikkens Italia
S70323-164248 Come scegliere il colore delle pareti
Credit: Sikkens Italia

 

Un’applicazione molto comoda che può venirti in aiuto è Sikkens IT di SIKKENS leader nel campo delle pitture murali. Puoi scaricarla gratuitamente da Play Store e Google Play. Progettata per professionisti e applicatori, è davvero molto semplice da usare, pertanto ti consiglio di utilizzarla.

L’app si basa sulla tecnologia Visualizer e ti permette di simulare il colore direttamente nella tua casa.

L’app può essere installata su smartphone o tablet. Accedendo all’applicazione si aprirà un menu a tendina. La prima voce Visualizer cerca i colori live ti fa accedere alla fotocamera per poter inquadrare e fotografare le pareti che vuoi pitturare. Puoi anche lavorare su immagini già salvate nel tuo dispositivo. Successivamente l’app ti metterà a disposizione due cartelle di colore dalle quali potrai scegliere quello che più ti piace e applicarlo sulle pareti dell’immagine scattata. Potrai così provare tutti i colori che ti piacciono e scegliere quello che ti convince di più.

Ovviamente è solo una simulazione, quindi come già detto i risultati dei colori sono indicativi ma ritengo che questa app sia davvero efficiente per lo scopo che si propone di raggiungere.

 

Inoltre, Sikkens IT offre anche la possibilità di filtrare i prodotti in base alle necessità d’uso e indica il venditore più vicino a te. L’app viene costantemente aggiornata con i nuovi prodotti e i nuovi colori. Avendo già il codice colore, puoi rivolgerti direttamente al venditore, controllare il colore sul campione cartaceo e avere tutta l’assistenza richiesta, compreso acquistare il tuo campioncino di colore.

 

Come abbinare i colori delle pareti

coolors Come scegliere il colore delle pareti
Credit: COOLORS

Probabilmente un’altra domanda che ti farai è “Come faccio a sapere se ho scelto colori che si abbinano bene?”. 

Anche per questo puoi utilizzare uno strumento molto semplice, totalmente gratuito e accessibile da PC. Coolors è un generatore di schemi di colore, basta effettuare l’iscrizione per poter accedere alla creazione delle proprie palette di colore e al salvataggio delle stesse.

Accedendo vengono proposte delle palette costituite da 5 colori, ma cliccando su ognuno di essi è possibile scegliere la sfumatura del colore. Dalla pagina Explore puoi invece accedere a tantissimi abbinamenti di colore. 

Prendendoci un pò la mano, puoi scegliere i colori che ti piacciono e provare ad accostarli. Così ti renderai immediatamente conto se l’abbinamento ti piace o no.

 

Consigli pratici prima di procedere con la pittura delle pareti

Quando avrai scelto il colore che più ti piace, ti consiglio di comprare un campione di prodotto. Ormai qualunque colorificio può prepararti un vasetto che serva da campionatura. Portalo a casa e applicalo sulla parete. Verifica l’intensità del colore applicato che varia con il numero di applicazioni. Puoi anche realizzare più quadrati di campionatura dando un numero di applicazioni diverse, così vedrai il colore ottenuto con una, due o tre mani di pittura. Aspetta l’asciugatura del campione e osservalo alla luce del giorno. Potrai avere un’idea precisa del risultato reale e decidere se quello è il colore che fa per te o no.

 

Tu pensi che questi strumenti possano aiutarti? Trovi facile e comodo utilizzare i programmi proposti? 

2 commenti su “Come scegliere il colore delle pareti”

Vuoi lasciare un commento? Scrivi qui

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: