“Una casa a misura di bambino”. Pillole letterarie

Oggi voglio inaugurare il nuovo appuntamento con le Pillole letterarie, un appuntamento che si alternerà con le Pillole di Design pubblicate sulla pagina Facebook di CoBimbo.

In questa rubrica voglio proporti alcuni libri  per approfondire i temi dell’ arredamento, del decor,  dei colori e degli spazi per la fascia d’età 0-16.

Sono libri che vanno dal più leggero e di ispirazione diretta, a quello per il fai da te doc,  a quelli che ti aiuteranno a valutare bene la scelta di un colore o l’importanza di una progettazione adeguata.

 

Pillole letterarie. “Una casa a misura di bambino

Per dare inizio a questa rubrica, ti propongo un libro un pò datato, del 2011, edito da Red! , facile da trovare ancora online. 

 

Una casa a misura di bambino è prima di tutto, un libro che parla della riorganizzazione di tutti gli spazi della casa in cui vive un bambino. Dal momento in cui arriva un bambino e durante tutta la sua crescita, la casa si trasforma. L’idea di base è quella che adattando gli ambienti, con suggerimenti economici e semplici da mettere in atto, si ottiene un ambiente sicuro e confertevole per il bambino stesso.

Il libro risulta essere una piccola guida, con consigli e spiegazioni utili per progettare la casa e adeguarla a misura di bambino

Partendo dalla filosofia del Metodo Montessori, di cui l’autrice Grazia Honegger Fresco è stata allieva, questo libro ti aiuterà ad organizzare gli spazi della tua casa.

Dall’organizzazione della nursery o della zona più confortevole dove posizionare la culla, ai suggerimenti per quando inizierà a gattonare e muoversi con la voglia di conoscere ed esplorare lo spazio in cui vive. Interessante poi, che l’autrice faccia delle proposte da realizzare in maniera economica e tenga sempre conto dell’adattabilità degli spazi durante la trasformazione della casa seguendo il percorso di crescita e le necessità del bambino. Inoltre, il testo è arricchito anche da  suggerimenti per creare giocattoli insieme e compiere attività stimolanti.

Perchè leggere questo libro

Creare una casa a misura di bambino non vuol dire snaturare il proprio stile, riempire casa di tappetini e paraspigoli e luci soffuse. Oppure, eliminare i nostri libri per far posto solo ai giochi. Significa, invece, trovare il modo più adatto per far sì che il bambino trovi un ambiente a lui idoneo, che lo stesso sia confortevole e sicuro. Ovviamente, questo è a tutto vantaggio di noi genitori 😉

Una casa a misura di bambino è particolarmente rilevante come testo base, di facile lettura per chi vuole approcciarsi a questo metodo con estrema facilità.

 

Alcuni suggerimenti per una corretta progettazione della cameretta, li ritrovi anche nel mio articolo Progettare la cameretta.

 

 

4 commenti su ““Una casa a misura di bambino”. Pillole letterarie”

Vuoi lasciare un commento? Scrivi qui

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: