banner design repubblica ceca

Design a misura di bambino. Da Milano alla Repubblica Ceca

 

 

Dal 4 al 9 aprile per chi farà un salto a Milano sarà tappa obbligatoria e consigliatissima la visita al Salone del Mobile e agli eventi satellite della Design Week.

Quest’anno il Salone e gli eventi in città punteranno molto sui bambini. Gigantesche installazioni di dinosauri T-rex saranno disseminate tra le vie del quartiere Brera. KDSGN  Go Walk ha predisposto degli itinerari per famiglie  a misura di bambino . Il design mette, insomma, al centro della propria mission i bambini.

Ti consiglio di non perdere l’evento  “Mini Wonders”, che ha portato a Milano 7 designer della Repubblica Ceca con una mostra dedicata proprio al design per i bambini. Sulla pagina Facebook del Centro Ceco Milano puoi seguire tutte le news. 

Mi è sembrato doveroso approfondire con un post che ti facesse vedere cosa si produce in questo Paese, oltre quello che potrai comunque vedere a Milano o trovare in rete grazie ai riscontri che l’evento sta ricevendo.

L’uso prevalente del legno come materiale naturale è una caratteristica che mi piace moltissimo, perché stimolano il tatto e l’odorato dando sensazioni uniche al bambino. 

 

 

Giochi dal design Ceco 

Spectra-altalena-by-Houpací-prkno Design a misura di bambino. Da Milano alla Repubblica Ceca

Tra i designer che creano giochi per bambini mi ha affascinata  HOUPACIPRKNO Produttori di giocattoli “attivi”, nel senso che stimolano il bambino a sviluppare delle attività psico-motorie, i due designer Gabina e Viktor sono una coppia,  due genitori che hanno sviluppato un interesse e portato nella loro vita familiare le teorie Montessori e Waldorf. Uso di materiali naturali, semplici, solidi quindi legno per eccellenza. Prodotti con i quali il bambino può essere lasciato libero di giocare da solo, così come indica la teoria montessoriana, che presuppone una non interferenza genitoriale per un armonico sviluppo delle capacità del bambino, della sua sicurezza e della sua manualità. Ma i giochi ideati da Gabina e Viktor sono anche elementi di arredo, diventano panchette o sdraio rispondendo così anche all’uso fantasioso che il bambino vuol farne.  Ti consiglio di dare uno sguardo alla loro pagina Facebook Houpacì prkno per capire quanto si possa divertire un bambino e quanto sia stimolato da questi semplici giochi

 

Arredi dalle linee semplici e pulite

Kolíbka-TUTU-by-DEVOTO Design a misura di bambino. Da Milano alla Repubblica Ceca
Culla TUTU. Image property: DEVOTO
Nimbo-by-DEVOTO Design a misura di bambino. Da Milano alla Repubblica Ceca
Letto a castello NEMBO. Image property: DEVOTO

 

 

 

 

 

 

 

 

Negli arredi per camerette il design cecoslovacco punta al legno declinato in colorazioni tenui oppure lasciato al naturale. Forme molto moderne e angoli stondati sottolineano l’attenzione sia al design che alla sicurezza dei più piccoli. Mi è piaciuta molto l’azienda DEVOTOun’azienda di famiglia che nonostante il nome molto italiano, è assolutamente cecoslovacca. Producono camerette per bambini e per ragazzi (indicate sul sito come camerette per studenti).  Le camerette hanno delle linee molto attuali, semplici e pulite.  Nel loro sito propongono anche complementi di illuminazione e tessile d’arredo. Io adoro l’abbinamento bianco/legno naturale quindi mi hanno conquistata.

 

Infine, ma non per ultimo,  ti consiglio di tenere d’occhio u designer con una produzione che spazia dall’ illuminazione, all’arredo ai complementi: Boris Klimek. Boris ha già ricevuto numerosi premi internazionali e sicuramente avrai visto le sue creazioni in molte riviste. Sono sue infatti la celebre lampada Baloon e la culla Big Boy, per citare solo due dei prodotti più noti.

 

E tu quale design preferisci per i tuoi bambini? 

Vuoi lasciare un commento? Scrivi qui