Interior design e Ispirazione | Spazi per crescere
Interior design e Ispirazione | Spazi per crescere
libreria-bambini-montessoriana

Libreria montessoriana per bambini. Dove acquistarla

Una libreria montessoriana (o libreria frontale) è un elemento di arredo molto importante nella camera dei più piccoli. Permette al bambino di sviluppare la sua autonomia scegliendo i libri da solo e (avendoli sempre a portata di mano) stimola la curiosità e l’interesse per la lettura.

Cosa è una libreria Montessori

Libreria montessoriana per bambini

Libreria Montessori in legno

Libreria montessoriana IKEA

Libreria montessoriana fai-da-te

Mobili per bambini in legno

Cosa è una libreria Montessori

L’uso della libreria frontale è noto soprattutto a chi conosce il metodo Montessori da cui questo tipo di arredi prendono il nome. Come chi conosce bene il metodo sa già, gli arredi nella filosofia Montessori non sono “solo” arredi  di uno spazio dedicato ai bambini, ma sono elementi fondamentali di questo metodo educativo infantile. Le indicazioni di Maria Montessori in merito all’arredamento degli spazi per i bambini sono difatti sempre le stesse: mettere al centro di tutto il bambino.

Il perchè è semplice: perchè in questo modo il bambino diviene autonomo nelle sue attività e impara a gestire i suoi spazi.

Le librerie frontali o Montessori o montessoriane, sono quindi molto utilizzate sia nella creazione di camerette montessoriane che negli asili Montessori.  Si tratta di librerie che hanno un’altezza contenuta. In queste librerie per bambini i libri vengono posizionati in maniera frontale, in modo da avere la copertina in bella vista perchè il bambino possa segliere i suoi libri, appunto, in autonomia. Questo permette al bambino anche di facilitare la messa in ordine dei suoi libri, sviluppando anche questo aspetto.

Libreria montessoriana per bambini

Quindi la libreria montessoriana non solo permette al bambino di portare avanti il suo percorso seguendo il pensiero del “faccio da solo”, ma evita che lo stesso si senta frustrato dal non poter fare alcune cose. Ovvio che ci debbano essere dei limiti di sicurezza per non far incappare i nostri piccoli in spiacevoli situazioni. Ma quanto deve essere frustrante per un bambino vedere un libro che vuol sfogliare e non arrivare a prenderlo da solo?

Le librerie Montessori, proprio per agevolare questa usabilità dell’arredo, hanno un’altezza compresa tra i 60 cm e i 100 cm. Sono generalmente realizzate in legno o in legno e tessuto; in queste ultime il tessuto forma una specie di tasca per evitare la caduta dei libri. I materiali utilizzati, legno, stoffa e vernici, sono spesso materiali naturali, non trattati e verniciati con prodotti che non facciano male ai bambini.

Librerie Montessori in legno

Se vuoi acquistare una libreria montessoriana in legno con attenzione alla certificazione sui materiali, puoi trovare delle bellissime librerie Montessori su Etsy. Sullo store trovi librerie prodotte in modo artigianale. Io ne ho selezionate due che sono quelle più acquistate e delle quali ti indico le caratteristiche.

libreria-montessori-legno-certificato-etsy
PhotoCredit: JUUPIshop su Etsy

BookSHELF di JUUPIshop su Etsy. Si tratta di una libreria montessoriana in legno certificato. Realizzata in legno di betulla e compensato, materiali certificati ECO-friendly (certificazione E1 e CARB garantiscono standard elevato). Ha altezza e larghezza pari a 86 cm e una profondità di 35 cm. Disponibile nei colori bianco e naturale. La libreria è realizzata a mano con cura di ogni dettaglio.

libreria-montessori-scandinava
Photo Credit: RumeKids su Etsy

Se ami lo stile scandinavo, ti consiglio questa libreria Montessori moderna e minimal. È stata ideata in modo tale da poter essere sia una libreria frontale per bambini, che un comodino ampio e funzionale. Anche questa è una libreria Montessori artigianale, prodotta in Lettonia da RumeKids e realizzata con legno di Quercia, Betulla e Compensato. Trattata a cera, olio e vernici a base d’acqua. I materiali utilizzati rispettano i requisiti europei di sicurezza per i giocattoli (EN 71.3). La libreria è alta 77 cm, larga 92 cm e profonda 34 cm. Disponibile nella colorazione bianca o grigia con finitura quercia o betulla. Disponibile in 1 o 2 settimane.

Puoi trovare le librerie Montessori in legno anche nei più noti store che spesso consiglio qui sul sito e alle mie clienti. Ecco quelle che mi sono piaciute di più:

libreria-frontale-montessoriana
Photo Credit: Donkid

Questa è la Libreria Frontale Montessoriana Lama in vendita su DONKID e ideata da 3 Sprouts, marchio canadese. È realizzata in legno e tessuto poliestere. Ha un’altezza di 61 cm, larghezza 63 cm e profondità 25,4 cm. In merito alla qualità dei prodotti utilizzati nella realizzazione, l’azienda ci dice “Per la produzione di questi prodotti vengono impiegati solo materie prime di qualità. I tessuti impiegati sono di puro cotone e cotone biologico proveniente da piantagioni non modificate geneticamente e coltivate senza l’utilizzo di sostanze chimiche. Inoltre la sicurezza è garantita! Senza BPA o Ftalati o PVC.

Iscrivendoti alla newsletter riceverai un codice sconto per questo prodotto!

libreria-montessori-made-in-italy
Photo Credit: MyFolia

Se vuoi acquistare una libreria montessoriana Made in Italy, allora ti consiglio la Libreria Onigiri del brand MyFolia. Questo brand nasce dalla collaborazione della storica azienda Rizzardi (azienda friulana attiva nella lavorazione del legno da oltre 40 anni) con lo sudio di architettura Medea. La libreria frontale Onigiri è realizzata in pannelli multistrato di betulla FSC e finita con vernici atossiche. I fissaggi sono tutti a scomparsa per una maggiore sicurezza del bambino. Ha dimensioni pari a larghezza 46 cm, lunghezza 80 cm, altezza 110 cm, 4 ripiani. Può essere fissata a parete o freestanding avendo superato le prove tecniche di stabilità definite dalla Normativa EN 16122:2012 + AC:2015 par.11.

Inoltre…

Puoi cercare la tua Libreria per bambini montessoriana su Amazon, ma in questo caso ti consiglio di leggere attentamente le recensioni e di scegliere con attenzione il tuo acquisto. Vedi, questo tipo di librerie sono adatte a bambini molto piccoli i quali spesso usano bocca e tatto per fare conoscenza di ciò che li circonda.  Quindi, l’utilizzo di materiali certificati è davvero un aspetto molto ma molto importante. Per questo ho aggiunto una nota in Mobili per bambini in legno.

Libreria montessoriana IKEA

Nonostante la grande richiesta di una libreria montessoriana IKEA, la nota azienda svedese non ne ha ancora prodotta una. Ma si può ovviare in maniera abbastanza semplice utilizzando le mensole FLISAT. Queste mensole vanno fissate a parete e hanno dimensione 70x9x16 cm. Sono realizzate in Pino massiccio e finite con vernice acrilica trasparente. Basta fare attenzione a fissare una giusta altezza durante il montaggio e la vostra libreria montessori Ikea sarà pronta.

libreria-montessoriana-ikea
Photo Credit: IKEA

Libreria montessoriana fai-da-te

Se hai una buona manualità, puoi anche cercare sul web dei tutorial per costruire la libreria montessoriana fai da te. Ne troverai di diversi tipi, dalle librerie costruite con materiali di riciclo alle librerie montessoriane realizzate con i pallet. Essendo un elemento di arredo poco utile quando il bambino sarà cresciuto, è facile poter trovare anche una libreria montessoriana usata. Potrai poi rinnovarla o personalizzarla con un tocco tutto tuo.

Mobili per bambini in legno

A cosa devi far attenzione durante la scelta.

Ne ho già parlato in diversi miei post e non mi stancherò di ripeterlo (e mi scuserai per questo) ma l’attenzione a ciò che viene inserito negli spazi destinati ai bambini e utilizzato dagli stessi nella fascia d’età piu bassa deve essere davvero molto alta.

Come sappiamo bene, i bambini piccoli fanno molto uso di bocca e mani per manipolare per ore un oggetto, per conoscerlo. Ciò fa sì che abbiano in mano (o peggio in bocca) per molto tempo delle sostanze che se non a norma possono risultare nocive. Non si devono per forza ingerire grandi quantità di questi prodotti, ma basta una costanza nel contatto con gli stessi.

Concentrandoci sull’arredamento della cameretta dei bambini, più sono piccoli più bisogna far attenzione a colle, vernici e pitture dei mobili che acquistiamo. Le colle – presenti nei mobili –  e i solventi organici volatili (V.O.C.) – presenti in pitture e vernici – vengono sprigionati in maniera costante e continua nell’ambiente. Mentre i bambini vivono i loro spazi, e soprattutto di notte (momento nel quale i bambini sono di più in camera, per un numero di ore importante), respirano queste sostanze che possono alla lunga dare luogo a quello che viene definito “inquinamento indoor” e a varie sintomatologie.

Come indicato dallo stesso Ministero della Salute italiano “Le principali patologie associate a inquinamento indoor sono: malattie allergiche, asma e disturbi respiratori nell’infanzia, BPCO, infezioni respiratorie (es. legionellosi), tumore del polmone, malattia cardiovascolare, disturbi irritativi e alterazione del comfort (es. sindrome dell’edificio malato).” Se vuoi approfondire questo argomento, puoi leggere l’articolo sul sito dello stesso Ministero su Aria Indoor.

Se ami il metodo Montessori, ti consiglio di leggere anche Triangolo di Pikler: il gioco per lo sviluppo motorio del bambino.

 

NOTA: Tutti i prodotti consigliati in questo articolo sono, appunto, “consigliati”. Non percepisco alcuna percentuale sull’acquisto degli stessi ma sostengo una rete selezionata di aziende con cui ho il piacere di collaborare per fiducia e qualità dei prodotti. 

Iscrivendoti alla Newsletter potrai ricevere, in maniera esclusiva, dei codici sconto per i tuoi acquisti preferiti.

I prezzi dei prodotti consigliati non sono stati qui indicati perchè – con il tempo – potrebbero risultare non aggiornati.

 

 

 

Vuoi lasciare un commento? Scrivi qui

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: