lavagna

Lavagna e pittura effetto lavagna. Tante idee per la casa!

Nella cameretta dei miei bambini ho avuto la fortuna di poter appendere una lavagna. E’ una di quelle grandi lavagne in ardesia, con la sua cornice in abete rosso consumata dal tempo e incisa dagli alunni della quale è stata fedele compagna a scuola.
Averla in casa ci è piaciuto molto; così ne abbiamo presa un’altra e l’abbiamo sistemata in cucina per scrivere i nostri appuntamenti e la lista della spesa. Il 7enne manager F. (dice di avere un’ azienda di fumettistica con un suo compagno di scuola!), fissa qui tutti i suoi appuntamenti… e diciamolo, è più bravo di me nella programmazione! La nostra lavagna è diventata così importante in casa da meritarsi un post “PRO-adozione delle vecchie lavagne”. 

La nostra lavagna affascina grandi e piccini. Chi la vede per la prima volta resta stupito, come se lei fosse un’estranea, molto eccentrica, presenza.
Per me che sono un architetto, come per chi legge una qualunque rivista di arredamento, non è cosa strana vederne una in casa
Io appartengo alla generazione delle lavagne in ardesia in classe, non quelle verdi nè le moderne LIM (e benvenuta tecnologia nelle scuole!). Mio zio ex insegnante e preside scolastico dagli anni 60, quando l’ha vista per la prima volta in casa mia, è rimasto lì a guardarla con occhi pieni d’amore. Ha saputo solo dirmi “Sonia, mi hai fatto fare un viaggio indietro nel tempo” e io, che so quanto lui abbia amato quel mestiere, ho capito tutto quello che voleva dire.

In casa nostra è diventata l’elemento centrale dei giochi di ruolo dei bambini. Se in casa vengono delle femminucce, si trasformano subito in serissime maestrine. Se vengono dei maschietti, iniziano le gare di matematica. Nonostante passino tante ore a scuola con le loro nuovissime lavagne, la nostra lavagna attira i bambini come il miele; porta con sè una magia da libro cuore.

Penserete, “eppure sembra solo una lavagna!”.

Una lavagna in cameretta

Una lavagna in cameretta, come detto, è un ottimo elemento di intrattenimento. Che tua figlia voglia scriverci, fare i compiti o disegnare, avrai una superficie unica su cui raccogliere tutto. Niente pezzettini di carta svolazzanti e se proprio vuoi usare i post-it, puoi attaccarli sopra e rendere il tutto ancora più allegro.

Ma perchè la lavagna è anche strumento utile per i nostri figli? Perchè stimola il racconto. Che sia per immagini o per disegni, la lavagna raccoglie racconti. Sono tutti elementi non permanenti, per cui se sbaglio, ho scritto una cosa brutta, ho fatto un disegno che proprio non mi piace, cancello e rifaccio tutto daccapo. Non è come un tablet, nè come una lavagnetta magica. Usare un gessetto stimola il bambino ad avere il controllo di un pezzettino di materia che non è una cosa qualunque, nè per forma, nè per dimensioni. Ma tralasciando tutto, il solo fatto che ogni bambino voglia scriverci sopra con un gessetto, è già un ottimo motivo per acquistarne una!

Quale lavagna scegliere

Se decidi di acquistare una lavagna in ardesia, ti consiglio di sceglierne una con la guida in basso; avrai un posto dove appoggiare i gessetti e dove cadrà tutta la polvere di gesso mentre si scrive o cancella. Sì, la lavagna con i gessetti fa un mucchietto di polvere di gesso, ma basta non fissarsi..o fissarsi sul fatto di vederli felici mentre la usano. La polvere si aspira con un aspirabriciole in 5 secondi; quando voglio che torni nuova, passo semplicemente un panno bagnato per cancellare tutto e la lascio asciugare.

Via Resene e 12oaksblog

Se in casa siete amanti del fai-da-te o se ve la cavate comunque bene (io vi propongo sempre delle soluzioni fai-da-te 😉 ),  potete realizzare un rettangolo con della pittura lavagna e incollarvi attorno una bella cornice. La cornice puoi acquistarla già pronta oppure comprare dei listelli in un negozio di bricolage e farli tagliare su misura. Cliccando nei link di seguito, puoi trovare due tutorials per realizzare la lavagna fai-da-te in pochissimi passi. 

 Credit e tutorial   Simply Modern Mom e The Culinart Couple 

E se in cameretta non c’è posto?

Ovviamente una lavagna in ardesia grande quanto la nostra, è oggetto non poco ingombrante. E’ però anche vero che è piatta e che devi fissarla ad un muro. Quindi, potresti usarla benissimo come elemento decorativo anche  in un altro spazio. Puoi sistemare la tua lavagna in cucina o sulle pareti del corridoio, oppure nel living. Il corridoio è generalmente un posto spoglio o al massimo decorato con qualche quadretto che nessuno nota. 

Una lavagna in corridoio può invece aiutarti ad utilizzare anche questo spazio di passaggio e sarà sicuramente un elemento imprevisto che attirerà l’attenzione di tutti.

Via Capturing Joy

Se, invece, hai una bella parete libera?

Allora ti consiglio di prendere spunto dalle immagini seguenti. Prendi le misure della tua parete e corri in negozio ad acquistare la tua pittura effetto lavagna, rulli, pennelli e scotch di carta. Aspetta un secondo!!! Devo darti alcune informazioni importanti: 

  • La pittura lavagna esiste in diversi colori. Scegli qual è il più adatto al tuo ambiente.
  • Esistono anche versioni magnetiche della pittura effetto lavagna. Può essere una buona idea scegliere questo tipo di pittura se vuoi utilizzare questo spazio per appenderci anche delle note scritte.
  • Su YouTube puoi trovare diversi tutorial per l’applicazione. Dai uno sguardo prima degli acquisti per essere certo che non manchi nulla dopo.
  • Se vuoi realizzare appliacare la pittura su tutta la parete, puoi suddividerla prendendo spunto dal post “Pitture geometriche sulle pareti. Non il solito colore!”
  • Se non vuoi utilizzare la pittura effetto lavagna, puoi acquistare dei fogli lavagna adesivi. In vendita puoi trovarne di diverse dimensioni e sagome.

Puoi trovare tante altre idee da realizzare con una lavagna o con una pittura effetto lavagna visitando la mia bacheca PINTEREST dedicata. Mi raccomando, ti aspetto!

Hai visto altre belle idee realizzate con la pittura effetto lavagna e vuoi segnalarmele? Vuoi maggiori informazioni? Lascia un commento qui sotto e ti risponderò a breve.

 

Se il post ti è piaciuto e ritieni che sia utile a qualcuno che conosci, CONDIVIDILO! Farai una cortesia ai tuoi amici e darai modo a me di far crescere il mio blog 😉 Grazie di ❤️

Vuoi lasciare un commento? Scrivi qui

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: